Si può dire che la Valle d’Itria sia il cuore della Puglia, sia per la posizione che occupa all’interno della regione, sia perché contiene tutti gli elementi della pugliesità più autentica: terra rossa e profumata, ulivi secolari e muretti a secco; in più i borghi della Valle sono come piccole bomboniere.
Alberobello, ad esempio, è celebre soprattutto per le caratteristiche abitazioni a forma di cono, noti come trulli. Nei rioni Monti e Aja Piccola di Alberobello i trulli sono unici nel suo genere e particolarmente fitti, a causa di una vicenda legata al dominio borbonico durante il XIV secolo.
Cisternino simboleggia, invece, la Puglia bianca quella della calce rinnovata di continuo, dentro e fuori, che illumina i tetti delle abitazioni come una cascata di neve che ricopre la città. I vicoli del centro storico, di sera, si colorano di folklore e fra una bombetta e un bicchiere di vino è possibile assaporare la celebre ospitalità pugliese.
Locorotondo, infine, è famosa per la caratteristica forma rotonda del centro storico e per la sua particolare collocazione: è stata costruita su un colle nel cuore della Valle d’itria. Il panorama che si può ammirare lungo le mura della città è in grado di creare una connessione mistica fra uomo e natura.

Valle d’Itria

 
 

VALLE D'ITRIA

 
Il tuo carrello è vuoto